Vernice antimuffa Pro e contro

svantaggi riscaldamento a pavimento
Caratteristiche dei riscaldamenti a pavimento
9 Ottobre 2017
la bioedilizia
Novità nell’edilizia arriva il biomattone
8 Novembre 2017
trattamento antimuffa | muffe nei muri

I MIGLIORI ALLEATI NELLA LOTTA CONTRO LA MUFFA: LA PREVENZIONE E UNA BUONA VERNICE

Contro le muffe nei muri non esistono rimedi miracolosi (come del resto in nessun altro campo). E’ tuttavia possibile trovare nella vernice antimuffa un valido alleato, sapendo però che la lotta contro questo problema che affligge abitazioni e ogni altro genere di stabile – tra i più frequenti – è lunga e spesso difficile da vincere definitivamente.

muffa | condensaLa cosa essenziale da sapere, infatti, è che un intervento di successo contro le muffe richiede un approccio integrato, composto da una serie di tappe tra cui rientra appunto anche un utilizzo corretto di questo tipo di vernici. Si comprende bene che il primo passo deve dunque essere una diagnosi, il più possibile approfondita, delle cause di questo fastidioso fenomeno.

Da dove arriva l’umidità?

Si fa in fretta a dire: la causa delle muffe nei muri è l’umidità. Questo è senz’altro vero, ma troppo generico. Umidità e condensa si trovano infatti quasi ovunque, anche se naturalmente in quantità variabile, e possono avere cause di diverso tipo, più o meno facili da eliminare: dalla perdita di una tubazione al tipo di riscaldamento, fino a comprendere le abitudini di chi vive in casa, come per esempio il fatto di arieggiare le stanze con maggiore o minore frequenza, o cucinare e fare la doccia più a lungo o più spesso, comportamenti che contribuiscono a creare condensa specie in alcuni locali.
Infine, un influsso diretto sulla formazione di umidità e muffe deriva dall’esposizione dello stabile.

L’importanza dei trattamenti anti muffa

E’ bene poi sapere che la muffa, in realtà, è un tipo di fungo e da ciò dipende anche il fatto che è così difficile da debellare definitivamente. Come altri generi di fungo presenti in natura, infatti, anche la muffa dei muri si riproduce attraverso la produzione la dispersione negli ambienti di microscopiche spore.
trattamento antimuffa | muffe nei muriDiventa dunque ancora più chiaro perché, prima di utilizzare la pittura, è essenziale un approfondito trattamento antimuffa di muri e stanze.

I pro e i contro delle vernici

In tutto ciò, come si diceva prima, la vernice antimuffa è un prezioso alleato in chiave preventiva e protettiva. A condizione che siano state rimosse all’origine le cause principali del fenomeno e che si acquisti un prodotto di ottima qualità, senza lesinare sul prezzo.

Le migliori vernici sono traspiranti, non dannose per la salute di chi vive in casa e nella loro composizione sono presenti resine e quarzo. Tra i vantaggi, ci sono la semplicità di utilizzo e l’efficacia, che ha raggiunto livelli elevati, ma non manca qualche controindicazione.

In alcuni casi dopo aver verniciato accuratamente con una vernice antimuffa anche di altissima qualità, si assiste purtroppo ad una ricomparsa più o meno veloce della muffa.
Questo può dipendere da una scarsa pulizia della parete e dalla cattiva preparazione del fondo prima dell’applicazione del prodotto, di conseguenza è necessario rivolgersi ad esperti nel settore.

Puoi richiedere maggiori informazioni cliccando qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi